Telefono: 0381 79666
Cell: 328 95 76 878   

La sauna

LA SAUNA A RAGGI INFRAROSSI

UN PO' DI STORIA

I Raggi Infrarossi sono parte integrante dello spettro solare e, benché invisibili, alcuni paesi asiatici come la Cina e il Giappone ne conoscono gli effetti benefici già dall’antichità e sanno ormai da secoli che sono indispensabili per la vita dell’uomo. 
Furono scoperti oltre 200 anni fa da William Herschel, uno degli astronomi più famosi del 18° secolo; la loro conoscenza ha aperto nuove frontiere nell'astronomia, ma anche nelle infinite applicazioni dell'elettronica (si pensi solo ai telecomandi).
Il Dr. Tadishi Ishikawa fu la prima persona che nel 1967 in Giappone progettò il modello di una cabina termica a infrarossi. Questo sistema fu impiegato inizialmente solo da medici. 
Nel 1981 esso ottenne l’autorizzazione ad essere utilizzato in vari campi. Da quel momento in poi ha trovato felice impiego sia per uso privato che per applicazione da parte di specialisti, dottori e terapeuti in centri di trattamento, cliniche e luoghi di cura in quanto il calore a raggi infrarossi può essere utilizzato come ausilio ai loro metodi di cura. 

Anche un sempre maggiore numero di incubatrici vengono attrezzate con sistemi di riscaldamento a raggi infrarossi per riscaldare i neonati.  
A due secoli di distanza la scienza del benessere ha scoperto i notevoli benefici dell'utilizzo dei raggi infrarossi in ambito estetico e terapeutico (Infrarossoterapia e Termoterapia), sfruttando gli effetti biologici prodotti dall'irradiamento dei tessuti. 

Per questa ragione la Sauna a Infrarossi è oggi ritenuta più naturale e più efficace di quella a vapore!

IL PRINCIPIO ALLA BASE

Il Dr. Toshiko Yamazaki è responsabile di una clinica in Giappone dove ha condotto ricerche specifiche sugli effetti terapeutici degli infrarossi ad onda lunga. 
Nel suo libro "La Scienza delle Terapie a Infrarossi" spiega quali sono le ragioni scientifiche per cui i raggi infrarossi del tipo ad onda lunga danno benefici effettivi per una notevole varietà di malattie. I raggi infrarossi rimuovono le tossine che sono al centro di molti problemi di salute. 
Poiché gli esseri umani sono bio-accumulatori, le dannose tossine che non possono essere espulse immediatamente, dopo essere penetrate rimangono, purtroppo, pericolosamente immagazzinate nel nostro corpo. 
Per esempio, quando le esalazioni tossiche delle benzine come diossido di zolfo, diossido di carbone o sostanze tossiche come piombo, mercurio o cloro incontrano le grandi molecole di acqua, restano incapsulate come in grappoli di acqua. Dove queste tossine sono accumulate, la circolazione del sangue è bloccata e l'energia cellulare è danneggiata. 
Comunque, quando i raggi infrarossi a onda lunga compresi tra 7 a 14 u-micron raggiungono queste grandi molecole di acqua, queste iniziano a vibrare. Questa vibrazione riduce la continuità molecolare degli atomi che stanno trattenendo unite le molecole di acqua. 
Non appena questo cosiddetto "guasto delle molecole di acqua" decade, le tossine da benzene incapsulate e gli altri materiali tossici vengono beneficamente espulsi con la sudorazione.

I BENEFICI 

Gli straordinari e principali benèfici Effetti Terapeutici degli Infrarossi, riconosciuti in tutto il Mondo ormai da anni dalla ricerca medica più avanzata, sono dovuti prevalentemente all'aumento della temperatura in tutti i tessuti irradiati e sono rappresentati da: 
(1) RILASCIAMENTO MUSCOLARE: Il calore generato dagli infrarossi facilita il rilasciamento dei muscoli contratti. 
(2) ANALGESIA: L'effetto antalgico degli infrarossi viene attribuito alla rimozione delle sostanze algogene dai tessuti patologici e al rilassamento dei muscoli contratti. 
(3) EFFETTO TROFICO: L'aumento del flusso sanguigno, che fa seguito alla vasodilatazione, fa pervenire nei tessuti una maggiore quantità di sostanze nutritizie, ossigeno, globuli bianchi ed anticorpi e facilita la rimozione dei cataboliti dai tessuti. Queste modificazioni biologiche migliorano il trofismo dei tessuti, facilitano la riparazione dei danni tissutali ed accelerano la risoluzione degli infiltrati infiammatori su base cronica. 
(4) DISINTOSSICAZIONE ORGANICA: Con l´assorbimento di calore, i pori si aprono permettendo al sudore di uscire e di eliminare quindi dal corpo grasso in eccesso e tossine. Il calore dei raggi infrarossi favorisce enormemente il naturale linfodrenaggio per l'eliminazione col sudore di sostanze tossiche e nocive trattenute nei linfonodi.

i raggi infrarossi: cosa sono?

I Raggi Infrarossi (IR) sono onde elettromagnetiche che hanno una lunghezza d'onda compresa tra 7.600 e 150.000 A° e sono quelli che conducono il calore del Sole sino alla Terra.
Sono chiamati "infrarossi" esclusivamente per la vicinanza al colore rosso dello spettro della luce visibile. 
I raggi infrarossi sono onde che fanno parte della luce alla quale è esposto il nostro corpo tutti i giorni (come ad esempio i raggi ultravioletti): rappresentano circa il 50 % dei raggi emessi dal sole e per questo sono chiamati anche raggi calorifici.
Gli infrarossi sono, dunque, una parte dello spettro non visibile dei raggi solari (sono i raggi che ci danno la sensazione di benessere e calore associata all'esposizione al sole) e hanno la caratteristica di riuscire a penetrare nella pelle per circa 4 cm. 
Sono compresi in tre categorie: IR-A (ad onda corta), IR-B (ad onda media) e IR-C (ad onda lunga). 
Studi medici a livello mondiale hanno oramai dimostrato come la parte di Infrarossi di tipo IR-C aventi una larghezza d'onda compresa tra 5,6 e 15 micron (detti anche "FAR" Infrared) sia di vitale importanza per l'uomo. 
Questa particolare parte dello spettro infrarosso nelle Saune a Infrarossi INFRASAUNA viene stabilizzata ed esaltata da speciali irradiatori 100% ceramici professionali (assolutamente non luminescenti!) per garantire la massima efficacia in termini di beneficio per il corpo umano
Ogni essere vivente ha bisogno di raggi infrarossi
Tuttavia, in seguito all'enorme progresso dell'industrializzazione, i raggi infrarossi che raggiungono il nostro pianeta sono andati via via diminuendo, comportando l'insorgenza di malattie e tensioni premature e una riduzione delle nostre naturali difese: e ciò deve essere assolutamente scongiurato compensando l'immissione di infrarossi nel nostro corpo!

LA NOSTRA SAUNA

Proprio in virtù di questi studi sono state realizzate la Saune a Infrarossi INFRASAUNA, in modo che questo sia lo spettro emesso, ottenendo il miglior e più sicuro effetto e la totale innocuitàQuesto tipo di raggi infrarossi, infatti, viene usato persino nelle incubatrici dei prematuri
I Raggi Infrarossi non devono in alcun modo essere associati o confusi con i dannosi Raggi X (X-Rays), Raggi Ultra-Violetti (U.V. Rays) o con le Micro-Onde (Micro-Waves)
Secondo uno studio del Prof. Luis Dubartret, direttore del Reparto di Dermatologia dell'Ospedale Saint Luis di Parigi, i raggi infrarossi proteggono la pelle dagli effetti nefasti degli ultravioletti, come l'invecchiamento precoce e il cancro della pelle
I raggi infrarossi non possono certamente causare abbronzamento, ma solo sensazione benefica di calore

IN CONCLUSIONE

La radiazione fotobiologica dei raggi infrarossi attraversa tutti gli strati dell'epidermide senza minimamente intaccarli. Grazie, infatti, a una particolare lunghezza d'onda, molto selettiva, la radiazione fotobiologica emana calore solo quando raggiunge i fibroplasti: queste cellule del derma, una volta colpite dal calore, subiscono una sorta di shock che dà loro una carica elettromagnetica stimolandole a produrre più collageneI vuoti sotto-cutanei si colmano facendo tendere la cute soprastante. 
I raggi infrarossi emessi nelle Saune a Infrarossi INFRASAUNA sono identici a quelli naturali del Sole e provocano benefici enormi per la salute dell'uomo.
© L'intero articolo è stato tratto dal sito infrasauna.it
Share by: